Boris

Battery Monitoring System

Un nuovo modo per affrontare il monitoraggio di un grande numero di batterie. Un sistema non-invasivo, facile da installare, economico e adatto a essere usato con praticamente ogni tipo di UPS o impianto fotovoltaico esistente. 

Seber IT

Boris, cosa fa?

Il sistema Boris misura, ad intervalli prefissati dall'utente, il Voltaggio e la Temperatura di ogni singola batterie di un gruppo di batterie soggette al monitoraggio. Trasmette le misure rilevate ad una Stazione di Controllo. Questa Master Station si occupa di archiviare i valori osservati, di metterli a disposizione del sistema di visualizzazione grafica e di generare allarmi secondo criteri definiti dall'utente.

Boris, come lo fa?

Il Sistema di Monitoraggio Boris si basa sulla scheda Boris 1.42, un dispositivo intelligente, sviluppata da Seber IT specificatamente a questo scopo. La scheda è attrezzata con convertitori Analogico/Digitale in grado di monitorare fino a dodici batterie connesse in serie. Il  monitoraggio consiste nel misurare, ad intervalli regolari, Voltaggio e Temperatura di ogni batteria. Un microprocessore montato sulla scheda, con programma di controllo incorporato, gestisce autonomamente tutte le operazioni necessarie.


Mobirise

Scheda Boris 1.42

A capo delle schede Boris vi è una Stazione di Controllo che comunica con i dispositivi attraverso un canale RS-485, oppure via radio, e ne coordina le attività. In pratica, ad intervalli prefissati, la Stazione di Controllo invia ai dispositivi una richiesta di effettuare le misure.
Quando le schede Boris ricevono questa richiesta, l'applicazione a bordo della scheda esegue le seguenti azioni:

  1. Misurazione tensione delle batterie connesse alla scheda - Voltaggio 
  2. Misurazione temperatura corpo delle batterie connesse alla scheda - Temperatura
  3. Invio dei dati alla stazione di controllo - Trasmissione

Tutto il ciclo di misurazione, dalla preparazione all'approntamento del pacchetto dati con i risultati, si svolge in meno di un secondo! Inoltre, la misurazione viene effettuata contemporaneamente da tutte le schede insieme!
La trasmissione dei dati avviene pochi secondi dopo e richiede meno di mezzo secondo a scheda.

Per misurare la temperatura del corpo di una batteria, Seber IT ha sviluppato un sensore specifico, piccolo, piatto e quindi facile da applicare sulla batteria. Per fissarlo basta un piccolo pezzo di nastro biadesivo, oppure una piccola quantità di colla, per esempi al silicone. Il lato superiore contiene un connettore a ritenuta automatica: basta inserire il cavo spellato, e la connessione è fatta!
Il lato inferiore contiene due termo-elettrodi a contatto con la batteria che 'trasmettono' la temperature dell'involucro della batteria all'elemento sensibile. Per migliorare la conduzione termica si può applicare una minima quantità di pasta termo-conduttiva tra batteria e il sensore Th-02.

Boris, come si usa?

Generalmente, un sistema UPS è composto da molto più di dodici batterie. Prendiamo come esempio un impianto come questo con tre stringhe da 36 batterie ciascuna:

Mobirise

Per monitorare un sistema di queste dimensioni, 108 batterie, occorrono soltanto 9 schede Boris. Da notare che possono essere attaccate ad una scheda Boris esclusivamente batterie in serie, consecutiveappartenenti alla stessa stringa.

Le schede sono collegate, via radio oppure via RS-485, ad una Stazione di Controllo. Questa stazione coordina tutte le attività di monitoraggio, di memorizzazione e di presentazione. Inoltre è tramite questa unità che si impostano i parametri di configurazione del sistema.
Per ciascuna della stringhe il sistema mette a disposizione rappresentazioni grafiche dello stato della stringa.

Boris, che risultati fornisce?

Stato Stringa: riassunto 

In un colpo d'occhio lo stato di salute di un'intera stringa: il numero di batterie con voltaggio corretto, il numero di batterie con voltaggio appena sufficiente e poi quelle con voltaggio insufficiente. Sulla seconda riga il numero di batterie con Temperatura normale, con Temperatura leggermente sopra i valori ideali e poi quelle con Temperatura troppo alta.

Stato Stringa: dettaglio

In una singola schermata Voltaggio e Temperatura di tutte le batterie. Si può identificare all'istante quali delle batterie hanno problemi, molto prima di un loro eventuale crollo.
In questo modo rimane ampio tempo per intervenire.

Stato Stringa: singola scheda

Se la stringa è composta da molte batterie, si può limitare la visualizzazione alle sole batterie monitorate da una singola scheda Boris.

Boris, dove si acquista?

Per il listino prezzi, informazioni commerciali, ecc.: <page_under_construction>

© Copyright 2020 Seber Information Technology S.r.l. All Rights Reserved.

Page was built with Mobirise